6/10/2020 | 4 MINUTI DI LETTURA

La sorella di Adua Del Vesco, Francesca, nella Casa, Signorini: 'Identiche'. Ma al pubblico non sembra proprio: le immagini

  • La Del Vesco e la maggiore Francesca non si somigliano affatto
  • Alfonso Signorini elogia la loro unione: ‘Uguali nell’essere libere’

La sorella di Adua Del Vesco, Francesca Cannavò, fa una sorpresa all’attrice e arriva nella Casa di Cinecittà. Alfonso Signorini apprezza il loro affiatamento e sottolinea: “Identiche”. Il pubblico però la pensa diversamente: le due non si somigliano affatto, come mostrano le immagini della diretta.

La sorella di Adua nella Casa, Signorini: 'Identiche'. Ma al pubblico non sembra proprio: le immagini
La sorella di Adua nella Casa, Signorini: 'Identiche'. Ma al pubblico non sembra proprio: le immagini

Francesca Cannavò è nata a Messina ed è la sorella maggiore di Adua Del Vesco, all’anagrafe Rosalinda Cannavò, che il prossimo 26 novembre compirà 26 anni. La ragazza fa una sorpresa all’artista. “Non piangere, vedi sono venuta a trovarti, a darti tanta forza - dice ad Adua - tu non sei mai sola, noi siamo sempre con te. C’è tanta gente che ti vuole bene ed è giusto che tu cominci a vivere la tua vita senza pensare al passato. Hai voltato pagina, ora ti senti libera dentro e fuori e possiamo andare a divertirci, le nostre uscite pazze”. 

VIDEO

La Del Vesco si scusa per aver messa da parte la famiglia per molto tempo: "Mi sono sentita tanto sola. Mi sono presa carico di una cosa molto grande. Sono stata forse l'unica a denunciare un sistema che nessuno ha avuto il coraggio di denunciare. Scusa per tutte le volte che non sono stata presente. Che ho messo al primo posto altro rispetto a te, mamma e papà. Scusami per il male che vi ho fatto quando non ero in me. A quanto sono stata aggressiva, cattiva, spietata con voi"

La Del Vesco e la maggiore Francesca non si somigliano affatto

La sorella la interrompe: “Non ci siamo soltanto nel bene, ma anche nei momenti no e se cadi giù noi ti rialziamo, anche io o avuto i miei momenti no e tu non mi sei stata accanto? Non mi ha dato forza? Non sono la persona che sono grazie a te? La mamma ti ama e ti segue tutti i giorni, non sentirti mai sola perché non lo sei. Ti aspettiamo”. Sul finale poi Francesca, spronata da Signorini, confessa: “Anche io ho avuto le mie difficoltà, ma fortunatamente ho avuto una famiglia e mia sorella che mi hanno sempre sostenuto e supportato e loro sono riusciti a rialzarmi. Ho affrontato un percorso non facile, mi hanno sostenuto e supportato”.

Le due si ritrovano tra lacrime e commozione

Alfonso sottolinea: “Siete uguali”. Poi aggiunge: “...Nell’essere libere”. Perché la somiglianza tra le due forse è appena accennata: Adua e Francesca sono molto diverse.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!