01/03/2004 | 3 MINUTI DI LETTURA

Statuetta e Fiori d'arancio per Renèe Zellweger

Fresca di premio Oscar come 'attrice non protagonista' per 'Ritorno a Cold Mountain' sembrava abbonata alle disavventure amorose, ma finalmente Renée Zellweger è riuscita ad affrancarsi dalla cappa di sfortuna in amore che il suo alter ego, la zitella Bridget Jones, aveva creato intorno a lei.
Dopo le baruffe dello scorso Natale, pare infatti che la bella attrice di origine olandese abbia deciso finalmente di convolare a giuste nozze con il compagno Jack White, leader (bella forza, sono solo in due!) della rock band “White Stripes”.

La solita fonte molto vicina alla coppia rivela che i due ormai non si nascondono più, e che parlano apertamente di matrimonio. La stessa Renée si dice prontissima a compiere il grande passo, ma certo Jack White deve fare qualche piccolo sforzo per crescere un po’.

Passi per il rapporto simbiotico-morboso che ha con la sua chitarra e che pare essere stato la causa della sua rottura di qualche mese fa con la Zellweger: lei potrebbe anche passarci su. Ma se smettesse di occupare il suo tempo prendendo a pugni i leader delle band rivali, ecco… sicuramente sarebbe meglio.

Foto: E.Rossi © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!