13/9/2019 | 3 MINUTI DI LETTURA

Stefano Sala lo scorso 15 agosto avrebbe sposato in gran segreto la fidanzata Dasha Dereviankina: ecco i dettagli

  • L'ex gieffino vip e la modella sfoggiano anelli che sembrano essere delle fedi
  • E recenti foto scattate sul Lago di Como e condivise sui social sarebbero quelle delle nozze

A quanto pare lo scorso 15 agosto è stato celebrato un matrimonio segreto: quello tra Stefano Sala e la fidanzata Dasha Dereviankina. Questo è quanto rivela il portale web di Alfonso Signorini 361 Magazine e nelle ultime stories e foto, scattate durante un evento fashion, la coppia sfoggia degli anelli che hanno tutta l'aria di essere fedi nuziali. 

Stefano Sala e Dasha Dereviankina si sono sposati? Gli anelli all'anulare sinistro sembrano fedi
Stefano in una stories mostra perfettamente l'anello e sembra proprio una fede

Stefano, 29 anni, e Dasha, 24, si sarebbero sposati lo scorso 15 agosto con una cerimonia segreta sul Lago di Como alla presenza di amici e parenti.

Stefano con la figlia in una villa sul Lago di Como

Stefano lo scorso agosto sulla sua pagina Instagram ha inoltre condiviso un paio di foto (in una posa accanto alla mamma Simona, in un'altra balla insieme alla figlia Sofia, nata dalla relazione con Dayane Mello) scattate proprio in una bellissima tenuta, dove spesso vengono organizzati matrimoni, con vista mozzafiato sul lago. Il modello indossa un particolare abito da cerimonia: un completo giacca e pantalone rosa. Nelle didascalie non ha lasciato trapelare nulla ma ora sorge il dubbio che si tratti proprio di foto realizzate nel giorno del sì.

Sala nella location da sogno insieme alla mamma Simona

Sala e la Dereviankina hanno fatto il grande passo? Gli indizi ci sono tutti. Di certo dopo la rottura avvenuta durante la partecipazione di Stefano al "GF Vip" (la vicinanza con Benedetta Mazza gli aveva fatto mettere in discussione il rapporto con la fidanzata), la coppia è tornata insieme e appare sempre più innamorata. 




 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l'indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.

Inserendo un commento, l'utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il REGOLAMENTO COMMENTI.