27/11/2018 | 3 MINUTI DI LETTURA

Stefano Sala parla della fidanzata: 'Provo un grande senso colpa nei confronti di Dasha e e mi spaventa come sarà tra noi quando uscirò'

  • Stefano Sala nei confronti della fidanzata Dasha prova un grande senso di colpa
  • 'Anche se non l'ho tradita, non ci riuscirei, sono sicuro che lei ha già deciso'

Stefano Sala dopo la puntata del "Grande Fratello Vip" pensa alla fidanzata Dasha e a Silvia Provvedi confessa di provare un forte senso di colpa nei suoi confronti.

Stefano Sala pensa alla fidanzata Dasha

Stefano prova un forte senso di colpa nei confronti della fidanzata Dasha. Naturalmente il modello si riferisce al particolare legame che ha instaurato con Benedetta Mazza all'interno della Casa del "Grande Fratello Vip" e di cui si è tanto parlato.

Il modello si apre con Silvia Provvedi

Quando Silvia Provvedi gli chiede: "A Dasha ci pensi?". Sala risponde: "Sì, sempre e mi chiedo come sarà dopo. E' quello che mi spaventa di più. Se è cambiata, o se lo sono io, e se tra noi non dovesse più funzionare. In questo caso bisognerà prendere una decisione. Lei, conoscendola, all'80% l'ha già presa". "Lei è tranquilla, è diversa da Dayane (Mello, ex moglie di Stefano Sala)?", chiede Silvia al gieffino vip: "E' l'esatto contrario di Dayane, completamente l'opposto - risponde Stefano - Ho un grande senso di colpa nei suoi confronti anche se non è successo niente. Anche per averlo solo pensato. Visto da fuori fa male e in tre mesi possono accadere un sacco di cose".

"Quello che vorrei dirle - prosegue Sala parlando della fidanzata - è che non ha nessuna colpa. Sono io quello sbagliato che fa sempre il passo più lungo della gamba. Me ne rendo conto che probabilmente non sono la persona più adatta per fare scelte affrettate. Agisco troppo d'istinto". Stefano infine sottolinea: "Ma non tradisco, non ci riuscirei"

VIDEO

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!