12/1/2017 | 3 MINUTI DI LETTURA

Tania Cagnotto è volata negli Stati Uniti con il marito Stefano Parolin: 'Finalmente il nostro viaggio di nozze è iniziato'

  • Tania Cagnotto ha scelto gli Stati Uniti per il suo viaggio di nozze
  • La campionessa olimpica si è sposata lo scorso settembre all'Isola d'Elba

Tania Cagnotto e il marito Stefano Parolin hanno scelto gli Stati Uniti per la luna di miele: "Finalmente il nostro viaggio di nozze è iniziato", ha scritto su Instagram la campionessa di tuffi pubblicando alcuni scatti del romantico soggiorno.

Tania Cagnotto e il marito Stefano Parolin a Las Vegas

Tania Cagnotto e Stefano Parolin si sono sposati lo scorso settembre all'Isola d'Elba. Dopo il sì si sono concessi alcuni giorni spensierati in barca a vela ma solo ora si stanno godendo un vero e proprio viaggio di nozze, rimandato a causa di alcuni impegni improrogabili. Marito e moglie hanno scelto come meta gli Stati Uniti.

La coppia ha tentato la fortuna alle slot machine

La loro prima tappa è stata San Franciso, in California. Tania ha fatto sapere ai follower che il clima non è caldissimo, anzi, nelle foto indossa piumino, cappellino e sciarpa di lana. Poi è stata la volta di Las Vegas, in Nevada, con il classico scatto di rito alla slot machine: "Come perdere 50 dollari in meno di un minuto - ha scritto l'ex tuffatrice ai follower - potevo spenderli meglio.... non fa per me, vabbè... sarò fortunata in amore?".

L'ex tuffatrice e il marito a San Francisco

La risposta a quanto pare è sì, perché la Cagnotto accanto al marito appare felice e raggiante. La loro relazione dura da ben 9 anni. Ora però si è aperto un capitolo completamente nuovo: Tania, dopo le due medaglie vinte all'Olimpiade di Rio, ha deciso di dire addio al trampolino e di sposare il suo Stefano. A settembre il sì, a gennaio la luna di miele, chissà che molto presto non arrivi anche la cicogna.

Per la Cagnotto il matrimonio è stato un'emozione unica: "Pensavo che con l'addio alle gare - raccontava dopo le nozze al settimanale Chi - non avrei più provato l'adrenalina che accompagna i tuffi. Invece sia all'ingresso in chiesa che dopo, alla festa, ho provato la stessa sensazione elettrizzante".

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!