5/5/2020 | 3 MINUTI DI LETTURA

Taylor Mega: 'Sonia Bruganelli è l’unica persona che mi ha aiutata senza interesse’

  • L’influencer spiega di non aver trovato sostegno nel mondo dello spettacolo
  • La moglie di Paolo Bonolis però è l’unica persona che le ha offerto aiuto senza volere niente in cambio

Taylor Mega ha raccontato qualche dettaglio in più del suo passato in un’intervista rilasciata a ‘Libero’, spiegando di aver iniziato ad assumere droghe pesanti e pericolosissime a soli 15 anni. Fu difficile uscire da quella situazione. “Uomini violenti ci sono, parliamo di violenza fisica e psicologica e credo che ogni donna, purtroppo, l'abbia vissuta. A me è capitato avere uomini manipolatori ma la storia di violenza brutta l'ho vissuta da ragazzina quando a quindici anni ero fidanzata con un ragazzo di diciotto. È stato terribile. In quel periodo mi sono persa completamente. Io avevo iniziato a farmi di eroina e di droga lui era violento ma alla fine sono riuscita a rompere quel sistema perverso”, ha spiegato.

Taylor Mega, 26 anni, ha raccontanto di aver iniziato ad assumere droghe pesanti giovanissima
Taylor Mega, 26 anni, ha raccontanto di aver iniziato ad assumere droghe pesanti giovanissima

Oggi la 26enne, il cui vero nome è Elisa Todesco, lavora molto con i social e fino a qualche tempo fa, prima della lite con Barbara D’Urso, era presente molto anche in tv. Adesso ha fatto sapere di aver trovato un mondo dello spettacolo pieno di invidie e sotterfugi e che l’unica persona che si è dimostrata pronta a sostenerla senza volere niente in cambio è Sonia Bruganelli, la moglie di Paolo Bonolis, nonché produttrice, che ha definito “stupenda”.

L'unica persona nel mondo dello spettacolo che si è rivelata un'amica disinteressata è stata Sonia Burganelli, moglie di Paolo Bonolis
L'unica persona nel mondo dello spettacolo che si è rivelata un'amica disinteressata è stata Sonia Burganelli, moglie di Paolo Bonolis

“Io sono una persona pignola e devo essere perfetta in ogni situazione, sono una perfezionista. La bellezza è certamente uno strumento che inizialmente ti aiuta molto ma poi per andare avanti serve carattere, disciplina e temperamento. La bellezza? Mi ha aiutato ma il resto è solo testa. Nessuno mi ha mai aiutata. Poche persone sono disinteressate. Ti aiutano ma magari chiedono qualche cosa in cambio. Solo Sonia Bruganelli, la moglie di Paolo Bonolis, è stata davvero stupenda e mi ha sempre sostenuto senza alcun interesse e solo per amicizia, ha concluso.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!