6/3/2013 | 2 MINUTI DI LETTURA

Taylor Swift e Harry Styles, dettagli sulla rottura

Taylor Swift e Harry Styles si sono lasciati lo scorso gennaio
Nel nuovo numero di Vanity Fair, Taylor Swift si apre sulla recente rottura con Harry Styles, membro degli One Direction. La cantante country 23enne e l’inglese 19enne si sono lasciati all’inizio dello scorso gennaio dopo solo pochi mesi di frequentazione. Swift racconta alla rivista di non essere quella “fidanzata appiccicosa, malata e disperata” che tutti pensano che sia. Infatti, nella canzone “We Are Never Ever Getting Back Together”, che sembra sia dedicata a Harry, Taylor dice che è Styles che l’ha inseguita.

La Swift, che discute delle sue relazioni solo attraverso le sue canzoni, ha autorizzato una fonte a parlare in sua vece a Vanity. É stato Styles a voler assolutamente essere il suo ragazzo: “Era tutto un ‘Sei fantastica. Voglio stare con te. Voglio farlo’”. Le cose hanno iniziato ad andare male quando Taylor ha visto una foto di Harry che baciava un'amica. Lei l’ha lasciato ma lui l’ha convinta a tornare insieme: “Ma per tutto il tempo lei sentiva come se lui guardasse ogni ragazza”. Mentre erano a Londra, il ragazzo una sera è sparito e dopo l’episodio Taylor ha deciso che non valeva la pena che la loro storia continuasse. Ma mentre Harry, nonostante la brutta fine, ha avuto solo belle parole per descrivere la performance della Swift agli ultimi Brit Awards, lo scorso 20 febbraio, Taylor non ha dimenticato così facilmente. È stata recentemente fotografata sul set del suo nuovo video musicale, “22”, mentre sembrava imitare Styles vestito come lui. Il primo verso della canzone, infatti, recita: “It feels like a perfect night to dress up like hipsters and make fun of our exes” (“È una serata perfetta quando ci si veste da hipster e si prendono in giro i propri ex”).
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!