27/3/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Taylor Swift sorridente a New York

Taylor Swift alle prese col vento a New York
Taylor Swift può finalmente tornare a sorridere e ad avere meno preoccupazioni. Lo stalker che la terrorizzava ormai da diverso tempo è stato condannato da un giudice a stare lontano almeno 90 metri dalla cantante per i prossimi tre anni. L'uomo, di nome Timothy Sweet, credeva di essere sposato con Taylor e adesso dovrà anche tenersi a distanza dai genitori di lei, Scott e Andrea. La Swift aveva infatti paura non solo per la sua sicurezza, ma anche per quella della sua famiglia.

Nei documenti rilasciati alla corte, la 24enne ha dichiarato di aver ricevuto una serie continue di lettere, email e post sui social network dall'uomo, che ha addirittura minacciato di morte chiunque si fosse messo fra di loro. Eccola, serena e divertita, per le strade di Manhattan, dove il vento era talmente forte da volerle portar via il cappello. La giovane star era chic in cappottino blu, felpa nera e rossa, minigonna, collant coprenti, stivaletti marroni e borsa. Taylor ha anche sfoggiato il nuovo caschetto: ha infatti tagliato la sua celebre chioma il mese scorso a Londra.

Le foto di Taylor Swift serena e sorridente a New York sono su GossipNews.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!