12/8/2019 | 3 MINUTI DI LETTURA

Il figlio di Kikò Nalli e Tina Cipollari debutta come trapper e annuncia l'uscita del singolo 'Universo': 'I miei genitori non c'entrano niente, il loro aiuto non mi serve'

  • Il ragazzo annuncia l'uscita del singolo e risponde anche alle polemiche
  • 'Non mi piace che mettiate in mezzo i miei genitori', sottolinea Mattias

Tina Cipollari e Kikò Nalli in famiglia hanno una stella nascente della musica italiana: il figlio Mattias debutta come trapper con il singolo "Universo". Il video è già disponibile su Youtube. 

Il primogenito di Tina Cipollari debutta come trapper 

Nillas questo è il nome d'arte che il 15enne ha scelto per affacciarsi al mondo della musica. Sul social il ragazzo dà orgoglioso la notizia: "'Universo' - scrive - è fuori su Youtube belli miei. Voglio ringraziare Rebel (Alessandro Finotti, ndr) per la realizzazione di questo pezzo, e in particolare voglio ringraziare voi per il supporto fondamentale che mi date, un abbraccio"
 

Mattias Nalli ha pubblicato su Youtube il singolo 'Universo' e ha all'attivo anche un altro brano: 'Baby' 
Kikò Nalli e Tina Cipollari hanno altri due figli: Francesco e Gianluca 

Naturalmente l'esordio in campo musicale del primogenito di Kikò Nalli e Tina Cipollari non è passato inosservato. In molti l'hanno subito attribuito al fatto di avere due genitori conosciuti ma Mattias, sempre via social, ha precisato: "Io sono un ragazzo che se vuole una cosa se la prende da solo. Non mi serve l’aiuto di mia madre, di mio padre o di nessuno. Quindi se io una cosa la voglio me la prendo da solo senza l’aiuto di nessuno".

Il post di Mattias che ha scelto Nillas come nome d'arte 

"A me non piace il fatto che voi mettiate in mezzo i miei genitori perché sapete tutti chi sono, non mi piace che mettiate in mezzo i miei genitori sulla mia carriera musicale - ha aggiunto - Non mi piace, giornalisti, questa cosa mi fa davvero inca**are, perché i miei genitori in questa cosa non entrano affatto, quindi evitate di pubblicare str*nzate sul web e di farmi fare successo grazie a queste str*nzate. No, ragazzi, io il successo me lo guadagno attraverso la musica, non lo voglio attraverso i miei genitori, vi rimanga in testa questa cosa. Non mi avvicinate a nessun tipo di str*nzata varia"


 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!