23/12/2002 | 2 MINUTI DI LETTURA

Tra Ben e Jennifer ci mette il dito Matt Damon

Niente più nozze di San Valentino per Ben Affleck e Jennifer Lopez? Parrebbe di sì, stando a quanto scrive lo Star Magazine, che di gossip non solo se ne intende, ma ci campa anche.

Sembra infatti che un terzo incomodo si sia infilato nella coppia più bella dello show-biz: Matt Damon, l'eterno compare di Ben, il suo migliore amico fin dall'adolescenza, quello che ha contribuito a lanciarlo nel firmamento delle star. Sembra che Matt non abbia mai approvato la decisione di Ben di impalmare Jennifer, e che non sia mai andato troppo d'accordo con la promessa sposa.

Questa antipatia (reciproca?) ha raggiunto il culmine qualche settimana fa, quando Matt, in una discussione con Ben, ha cercato di convincere per l'ennesima volta l'amico a non tentare il grande passo. Questa interferenza ha mandato in bestia Jennifer: la tensione è degenerata in una lite dai toni piuttosto accesi tra la principessa del Bronx e Damon. Jennifer Credeva forse di aver risolto la questione, ma evidentemente aveva sottovalutato la grande amicizia tra i due uomini. Ben non ha gradito per nulla l'atteggiamento e il comportamento di J. Lo; e questo ha portato a un'ulteriore lite tra i due fidanzati, talmente seria che i due avrebbero cancellato le nozze.

Sarà proprio così? Si sa, questi ricchi e famosi sono tanto iracondi, quanto attenti ai lanci pubblicitari dei loro film: e "Maid in Manhattan", l'ultimo film della Lopez, è sugli schermi americani proprio ora, mentre "Gigli", che avrebbe fatto scattare la scintilla tra lei e Affleck, sta per essere lanciato in Europa.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!