11/7/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Trovato morto il fidanzato di Becca Tobin, Matt Bendik

Un altro lutto ha colpito il cast di "Glee", a quasi un anno dalla morte del fidanzato di Lea Michele e protagonista della serie tv musicale Cory Monteith (scomparso lo scorso 13 luglio a Vancouver per un'overdose di eroina e alcol a soli 31 anni). Si tratta del ragazzo di Becca Tobin, l'attrice che nel telefilm interpreta Kitty Wilde e che appare per la prima volta all'inizio della quarta stagione. Matt Bendik, 35 anni, è stato trovato morto in una stanza di hotel a Philadelphia, come riporta il sito TMZ. Il Philadelphia Medical Examiner ha confermato la notizia, non dando però altri dettagli, per esempio la causa del decesso.

Becca Tobin e Matt Bendik in una foto pubblicata su Instagram dall'attrice lo scorso mese

È stata una cameriera dell'albergo a scoprire il cadavere di Bendik nel pomeriggio di ieri, 10 luglio. Alcune fonti hanno raccontato che la Tobin, 28 anni, aveva accompagnato l'innamorato a Philadelphia per un viaggio d'affari. Matt era il proprietario di diversi nightclub negli Stati Uniti, compreso il DBA di West Hollywood. Il locale, frequentato spesso da celebrità, ha dato l'ultimo saluto a Bendik scrivendo fuori dalla porta di entrata "We love you Matt". 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!