4/9/2013 | 2 MINUTI DI LETTURA

“True Blood” si avvicina alla fine

I protagonisti di 'True Blood'
L’HBO ha annunciato ieri che la serie tv sui vampiri tratta dai libri di Charlaine Harris, “True Blood”, si concluderà definitivamente con la sua settima stagione, composta da 10 episodi, che andrà in onda nell’estate del 2014.

Una bruttissima notizia per i fan del telefilm con protagonisti Anna Paquin, Alexander Skarsgard e Stephen Moyer, ma il presidente del network, Michael Lombardo, ha rassicurato: “Insieme alla sua legione di fan, sarà difficile dire addio ai residenti di Bon Temps, ma guardo avanti verso quello che si prospetta come una fantastico capitolo finale di questo incredibile show”. Carrie Preston, che nella serie interpreta la cameriera Arlene Bellefleur, ha rivelato che “ci sono state vere lacrime” versate dal cast durante le riprese della stagione 6: “Abbiamo fatto una lettura a tavolino, la prima volta che sentivamo ad alta voce la sceneggiatura, e uno degli attori ha cominciato a piangere e tutti l’hanno imitato. È stato un bellissimo momento”. Non è ancora chiaro se la commozione sia stata scatenata dall’ultimo episodio della sesta stagione, in cui c’è la possibile morte del vampito Eric Northman (Skarsgard), oppure dal fatto che lo show stia per terminare in generale.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!