2/1/2008 | 1 MINUTO DI LETTURA

Uma, addio 'bionde'

Ha tentato per anni senza mai riuscirci. Colpa dei ruoli che vestiva sul grande schermo. Uma Thurman era una vera drogata del fumo, ma ora, finalmente, rivela: "Il mio vecchio male è andato".

Per l'attrice icona di Quentin Tarantino sarà un 2008 senza 'bionde'. Bye, bye sigarette. Uma ha smesso. Prima era incapace di affrontare una scena d'azione senza l'aiuto della nicotina, ora è diverso.
L'amore per il finanziere Arpad Busson e per i due figli Maya, 9 anni, e Roan, 5, avuti dall'ex marito Ethan Hawke la rendono una donna appagata, al punto da rinunciare al pacchetto in tasca.

Nessuna dipendenza, ma la consapevolezza di essere forte anche senza una sigaretta tra le sue sensuali labbra.

Foto: © Lee Roth RothStock-PR Photo
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!