06/02/2006 | 4 MINUTI DI LETTURA

Valentino e Pescucci, Hollywood esalta il ‘made in Italy’

Una vigilia degli Oscar tutta da vivere. Hollywood s’inchinerà all’italian style, omaggiando con sfilate e mostre lo straordinario talento di Valentino Garavani e della costumista candidata all’Oscar Gabriella Pescucci.

L'Hollywood & Highland Center ospiterà una mostra di abiti da sera e di costumi originali indossati dalle star del cinema contemporaneo negli eventi internazionali e sul set.
L’iniziativa, come si legge sul comunicato, è stata promossa dal Cim Group insieme alla Regione Lazio, Rai Trade e Istituto Capri nel Mondo. Prevede, a partire da domenica 26 febbraio, “l' esposizione di mise create da Valentino per alcune tra le nuove regine dei tappeti rossi: Gwyneth Paltrow, Renee Zellweger, Cate Blanchett, Kate Beckinsale, Jennifer Garner, Kate Hudson, Sandra Bullock ed Elle MacPherson. E poi di abiti di scena preparati dalla Pescucci (nella Sartoria Tirelli di Roma) per Michelle Pfeiffer, Jessica Lange, Uma Thurman, Demi Moore, Monica Bellucci, Jacqueline Bisset, Caterine Deneuve, Robert De Niro e Johnny Depp”.

L’evento sarà reso ancor più indimenticabile grazie ad una sfilata al “The Highlands” dove scenderanno in passerella le creazioni di giovani stilisti selezionati dall’agenzia Alta Roma. Un vero trionfo del made in Italy, arricchito dalla presenza di tanti vip di casa nostra, come gli altri due italiani candidati all’Oscar, la regista Cristina Comencini e il compositore Dario Marianelli, e ancora: Lina Wertmuller, madrina ufficiale della manifestazione, Stefania Rocca, Enrico Lo Verso, Jo Champa, il produttore Vittorio Cecchi Gori, l'attore italoamericano Ernest Borgnine, Marina Cicogna e Tony Renis.

Il “Los Angeles Italia 2006” farà sognare, a poche ore dalla consegna delle preziose statuette, e colorerà l’America dipingendo nel cielo della assolata California un incredibile sogno italiano.

TUTTO SUGLI OSCAR

TUTTO SU VALENTINO

Foto: Image.net
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!