21/5/2013 | 2 MINUTI DI LETTURA

Valeria Bruni Tedeschi con la mamma a Cannes

Valeria Bruni Tedeschi a Cannes con mamma Marisa
Ha voluto mamma Marisa al fianco, donna di classe che per l'occasione ha scelto una lunga gonna bianca e un top rosso. Valeria Bruni Tedeschi ha fatto passerella sul red carpet del 66° Festival di Cannes, sorridente, con indosso un lungo abito nero in pizzo.
La sorella di Carlà ha presentato il suo terzo lungometraggio dietro la macchina da presa, "Un chateau en Italie", ed è l'unica regista donna in concorso.

Sulla Croisette anche Louis Garel, ex compagno di Valeria, e Filippo Timi, nel cast della pellicola che racconta una storia in parte autobiografica: l'inizio dell'amore fra Louise Rossi Levi (Bruni Tedeschi) e il giovane Nathan (Louis Garrel) nel momento in cui la ricca famiglia della donna vive un inesorabile declino. Suo fratello Ludovic (Filippo Timi) è gravemente malato di Aids, la madre (Marisa Borini, la vera madre di Valeria) sta per vendere la bellissima casa di famiglia a Castagneto Po, realmente appartenuta alla famiglia Bruni Tedeschi. "Un chateau en Italie" è dedicato a Virginio, il fratello della regista e attrice, scomparso dopo una lunga malattia a 46 anni nel 2006.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!