31/1/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Valeria Solarino, photocall in black and white

Valeria Solarino tra i protagonisti di 'Smetto quando voglio'
Capelli con la riga in mezzo, raccolti con una coda bassa, Valeria Solarino, make-up semplice, ha posato davanti ai fotografi per presentare il film del regista salernitano Sydney Sibilia, "Smetto quando voglio", in cui fa da tema centrale il precariato dei neolaureati.
L'attrice, che nella pellicola recita con Edoardo Leo, Stefano Fresi, Libero De Rienzo, Lorenzo Lavia, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Pietro Sermonti, al photocall ha deciso di adottare un look minimal con camicetta bianca e pantaloncino morbido nero, portato sopra collant e tronchetti in camoscio, tutto in tono.

"Smetto quando voglio" racconta la storia di un gruppo di ragazzi colti appena usciti dall'università che dalla disperata ricerca di un occupazione passeranno a creare un giro di spaccio di stupefacenti. "Sono partito dalla storia vera di due laureati con 110 e lode che lavorano come netturbini a Roma. Facendo delle ricerche poi ho trovato molte storie simili: alcune talmente assurde che non sarebbero sembrate vere neanche al cinema”, ha spiegato Sibilia.

.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!