16/7/2021 | 2 MINUTI DI LETTURA

Vanessa Incontrada distrutta dalla morte di Libero De Rienzo: 'Non riesco a smettere di piangere’

  • L’attrice aveva lavorato con il collega sul set di ‘A/R Andata+Ritorno’ nel 2004
  • I due erano rimasti in contatto a si volevano bene

Vanessa Incontrada è a pezzi. L’attrice ha saputo della morte di Libero De Rienzo, il collega ritrovato senza vita nella serata di giovedì 15 luglio nella sua abitazione romana. I due avevano lavorato insieme nel 2004 sul set di ‘A/R Andata+Ritorno’. Da allora erano diventati amici e seppur non spessissimo, si tenevano in contatto. Pubblicando una serie di immagini in cui appare con Libero, la 42enne di origini spagnole ha scritto su Instagram: “…solo ora leggo ciò che non avrei mai pensato di leggere... Liberoooooo io sono senza parole, senza fiato mentre mi stanno preparando sul set… le mie lacrime scendono senza riuscire a fermarsi... cosa devo dire.. niente… solo piango per te”. “Ti voglio bene e te ne ho sempre voluto”, ha poi aggiunto.

Il post di Instagram con cui Vanessa Incontrada ha ricordato Libero De Rienzo, morto a soli 44 anni e ritrovato senza vita nella serata di giovedì 15 luglio
Il post di Instagram con cui Vanessa Incontrada ha ricordato Libero De Rienzo, morto a soli 44 anni e ritrovato senza vita nella serata di giovedì 15 luglio

Sono tanti altri i colleghi che in queste ore stanno esprimendo il loro dolore per il decesso a soli 44 anni di De Rienzo, che lascia una moglie e due bambini piccolissimi di appena 6 e 2 anni. Tra gli altri lo hanno fatto pubblicamente Marco Bocci e Laura Chiatti. Il primo ha scritto sul social: “Non può essere Picchio mio….. non può essere. Non può essere…. ti voglio bene. Non può essere. Ti voglio bene ca**o”. Gli ha fatto eco la moglie: “Libero sei nato.. Libero te ne sei andato … Che tu possa tornare a respirare quell’aria della quale avevi bisogno in un ‘altra dimensione. Ciao Libero.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!