30/8/2012 | 3 MINUTI DI LETTURA

Venezia si illumina per il primo red carpet

Laetizia casta sceglie il pizzo nero per il red carpet a Venezia
Pronti, partenza e via. La 69a edizione della Mostra del Cinema di Venezia si illumina con il primo red carpet da sogno, pieno zeppo di celebrità.
Immancabile la presenza della madrina, la bella e sensuale Kasia Smutniak, ma non solo lei. Grande spazio per la giuria del festival, capitanata dal re del noir Michael Mann. Con lui, Laetitia Casta in pizzo nero trasparente, Marina Abramovic, Matteo Garrone, Peter Ho-Sun Chan, Ari Folman, Ursula Meier, Samantha Morton, Bob Sinler e Pablo Trapero hanno sfilato sul tappeto rosso.

Tra flash e autografi, sono arrivate Naomi Watts con Liev Schreiber e Kate Hudson. Ironica Jo Squillo, burrosa Valeria Marini, affascinante Isabella Ferrari, si sono concesse ai fotografi elegantissime e con il sorriso a illuminare il volto. Passerella pure per Daniela Santanché e Alessandro Sallusti, l'eccentrica Marina Ripa di Meana e Carlo Ripa di Meana, Fiammetta Cicogna, Violante Placido, con un abito scollato e con spacco vertiginoso rosso fuoco. In smoking Pier Francesco Favino, Presidente della Giuria della sezione collaterale Orizzonti. Fiabesca Isabelle Adriani, in nero Olga Sorokina, in completo scuro e lucido Renzo Rosso, che non dimentica mai di essere super cool. La notte mondana si accende al Lido.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!