6/4/2021 | 2 MINUTI DI LETTURA

Vittoria Puccini si schiera con Aurora Ramazzotti: 'Il catcalling è violenza, deve cessare’

  • L’attrice spiega che le è capitato spesso di essere vittima di questa rozza pratica
  • Pensa che non dovrebbe accadere né alle ragazze giovani né a quelle più grandi

Vittoria Puccini non ci sta. Ospite di ‘Da noi… a ruota libera’, l’attrice ha voluto esprimere la sua solidarietà ad Aurora Ramazzotti. Quest’ultima è stata infatti vittima di attacchi online dopo essersi sfogata su Instagram per essere stata vittima di catcalling (la pratica di fischiare o fare apprezzamenti sessuali alle donne per strada). Vittoria ha raccontato di aver avuto brutte esperienze in prima persona con questa pratica che appare essere piuttosto rozza.

Vittoria Puccini,39 anni, ha espresso solidarietà ad Aurora Ramazzotti in tv sulla questione del catcalling
Vittoria Puccini,39 anni, ha espresso solidarietà ad Aurora Ramazzotti in tv sulla questione del catcalling

“Trovo che abbia profondamente ragione. E’ qualcosa che tra l’altro io ho vissuto sulla mia pelle e mi ha sempre dato più che fastidio. L’ho sempre trovata una violenza. Una violenza verbale. Soprattutto per il senso di disagio che mi lasciava da ragazzina quando mi dicevano delle cose per strada o quando capitava che degli uomini mi fischiassero dalle auto”, ha fatto sapere la 39enne.

“Sono atteggiamenti assolutamente non giustificabili e trovo molto giusto che lei abbia denunciato questa pratica che deve assolutamente cessare. Siamo sempre nell’ambito del non rispetto della donna. Ma chi te l’ha chiesto di fischiarmi dietro? Non è voluto, non è ricercato e non devi permetterti di farlo. E’ una molestia. Soprattutto verso una ragazza giovane che magari ancora non ha la forza di farseli scivolare addosso. Ma neanche a 40 anni, non dovrebbe proprio accadere”, ha poi aggiunto Vittoria, mamma di Elena, nata dalla relazione con l’ex Alessandro Preziosi.

A questo punto è intervenuta la conduttrice Francesca Fialdini, che tornando a parlare della Ramazzotti, ha detto: “Non capisco le donne che se la sono presa con lei”. Puccini ha quindi concluso: Solidarietà ad Aurora Ramazzotti”.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!