30/10/2018 | 2 MINUTI DI LETTURA

Wanda Nara, accusata di aver diffuso pubblicamente i dati personali dell'ex marito Maxi Lopez, è stata assolta: 'Mi sono dovuta difendere da false accuse ma ha vinto la verità'

  • Wanda Nara è stata assolta dal tribunale di Milano per non aver commesso il fatto
  • La moglie di Mauro Icardi dà la notizia via social: 'Niente e nessuno mi toglie la serenità'

Wanda Nara è stata assolta. La moglie di Mauro Icardi era stata accusata di aver diffuso, condividendoli pubblicamente su Twitter e Facebook, i dati personali, tra cui il numero di cellulare, dell'ex marito Maxi Lopez.

Wanda Nara è stata assolta

 Wanda Nara è stata assolta. E' lei stessa a dare la notizia via Instagram: "In data 29 ottobre 2018, il tribunale di Milano ha pronunciato la sentenza di assoluzione nei confronti della signora Wanda Nara (...) per non aver commesso il fatto", si legge nel post pubblicato dal volto femminile di "Tiki Taka". "Una volta in più mi sono dovuta difendere da false accuse, una volta in più ha vinto la verità - ha aggiunto Wanda sempre sul social -  L’invidia, la cattiveria non portano da nessuna parte. Come purtroppo ci accade spesso alcuni giornali pubblicano con enfasi bugie con l’unico scopo di fare male o alimentare l’ego di chi mi voleva portare in carcere. Io sono sempre al mio posto, niente e nessuno mi toglie la serenità nel mio lavoro come la mia priorità di crescere i miei bambini".

Maxi Lopez, ex marito della signora Icardi

La Nara insomma è stata assolta per non aver commesso il fatto e anche questo capitolo della sua battaglia legale con l'ex marito si è concluso. 

Il post di Wanda Nara

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!