4/9/2018 | 3 MINUTI DI LETTURA

Wanda Nara, alla prima di 'Tiki Taka’ look castigato per la moglie di Mauro Icardi: l’argentina sceglie di essere sobria con camicia bianca e pantalone rosso e zittisce tutti

  • Look castigato e chic alla prima di ‘Tiki Taka’ per Wanda Nara
  • La bionda alla puntata di esordio se la cava bene anche con le ‘frecciatine’

Wanda Nara per il debutto a Tiki Taka sceglie un look castigato. Chi si aspettava gambe in vista e scollature abissali sarà rimasto deluso. La moglie di Mauro Icardi sceglie di essere sobria e bon ton: per la bionda camicia bianca portata con le maniche leggermente arrotolate e pantalone rosso fuoco dal taglio classico.

Wanda Nara per la prima di 'Tiki Taka' sceglie un look castigato

Ha sostituito Melissa Satta a Tiki Taka e dimostra di sapere il fatto suo. In mezzo a tanti uomini, capitanati dal conduttore dello show, Pierluigi Pardo, a suo agio con un look castigato ma elegante, Wanda Nara replica a chi le lancia frecciatine e risponde a tono, zittendo gli altri ospiti e facendo intendere che di calcio se ne intende. Non sono solo i calciatori la sua dolcissima passione.

La moglie di Mauro Icardi mostra sicurezza in trasmissione e parla di calcio con disinvoltura

Look castigato, make up luminoso, senza eccedere, e sangue freddo. Wanda Nara risponde alle battute pungenti. Pardo le domanda: "Ti sembra che stiamo parlando troppo di Juventus?”. Lei replica: "Mi sembra un programma juventino, è tutto blu ma si parla solo di Juve”.

L'outfit dell'argentina

A Tiki Taka arriva anche l’immancabile domanda su Icardi e sul suo rapporto proprio con i bianconeri. Wanda Nara se la cava bene: "Se Icardi è stato cercato dalla Juve? Non so, dico che l'unico contatto che Mauro ha avuto con la Juve sono stati i 7 gol che ha fatto ai bianconeri. Mauro ha dimostrato a tutti la sua scelta, ovvio che siano arrivate offerte, non può che far piacere”. Sui social la showgirl raccoglie consensi. Sono in tanti a fare il tifo, stavolta, per lei.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!