27/09/2001 | 1 MINUTO DI LETTURA

Yasmine Bleeth, dalla spiaggia alla cella

Guai in vista per la 33enne Yasmine Bleeth. Smessi i panni succinti di Baywatch, l'eroina della soap opera Titans ha trascorso una nottata in cella e adesso rischia da 1 a 7 anni di carcere sia per aver causato un incidente sotto l'effetto di droghe sia per essere stata trovata in possesso di cocaina. Stando alle ricostruzioni condotte dalla polizia, la donna stava raggiungendo in auto l'aeroporto di Detroit, dove si sarebbe dovuta imbarcare su un volo diretto a Los Angeles. Durante la corsa sulla Interstatale 94 la ragazza avrebbe però improvvisamente perso il controllo della macchina, finendo fuori strada. Entrambi gli occupanti, Jasmine era infatti in compagnia di un amico, sono usciti illesi dall'incidente, ma la polizia ha indagato ugualmente. Risultata positiva ai test anti-alcol, Bleeth si è dovuta sottoporre anche a esame del sangue dopo che gli agenti hanno rinvenuto nella sua borsa quattro siringhe con residui di cocaina liquida e un astuccio in plastica con residui di polvere bianca. Ci vorranno alcune settimane prima di ottenere i risultati delle analisi, nel frattempo Jasmine è uscita sulla parola, ma la vicenda è ancora da chiarire...
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!