24/11/2020 | 3 MINUTI DI LETTURA

Zelletta chiede un bagno privato senza telecamere agli autori del GF Vip: il motivo

  • Andrea pone delle condizioni per rimanere al reality prolungato fino all'8 febbraio
  • L’ex tronista lo racconta a Zorzi e agli altri in piena notte

Andrea Zelletta  per accettare di rimanere al GF Vip, prolungato fino all’8 febbraio, ha fatto una richiesta precisa agli autori: desidera un bagno privato senza telecamere. Il motivo? E’ semplice: si deve sfogare sessualmente e, dato che la fidanzata Natalia Paragoni non è con lui, vuole ricorrere all’autoerotismo.

Zelletta chiede un bagno privato senza telecamere al GF Vip: il motivo
Zelletta chiede un bagno privato senza telecamere al GF Vip: il motivo

L’ex tronista di Uomini e Donne lo racconta senza alcun problema a Tommaso Zorzi e agli altri in piena notte, mentre sono ancora nel salone della Casa. Il pugliese 27enne ha necessità di masturbarsi e non si vergogna affatto a confessarlo, seppur sottolineandolo con una vena ironica e divertita.

VIDEO

“Io ho fatto una richiesta esplicita. Un bagno, senza telecamere, due volte a settimana e un mini schermo, tracchete: m'aggià sfugà. Che sennò mi dò le testate nel muro”, rivela Zelletta “Seh vabbè, deve scaricarsi un attimo”, commenta Elisabetta Gregoraci. E Tommaso Zorzi sarcastico replica: "Si, certo, come no". 

Andrea pone delle condizioni per rimanere al reality prolungato fino all'8 febbraio

Andrea vuole un bagno privato senza telecamere e con addirittura un piccolo schermo, dove magari vengano mandati in onda video a luci rosse, chissà… Forse scherza o forse no: certo, non è facile resistere al reality per altri due mesi e mezzo, televoto e successive eliminazioni permettendo. Il ragazzo però, guarda avanti e teme per il suo equilibro mentale, che dipende anche da questo evidentemente.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!