GossipNews®
Il primo quotidiano di cronaca rosa, costume e società d'Italia

Bob Geldof arriva di corsa a Londra dopo la morte della figlia Peaches: foto

Clicca sulle miniature per ingrandire

Bob Geldof paparazzato all'aeroporto di Heatrow. Il celebre musicista irlandese è arrivato di corsa a Londra dopo aver appreso della morte della figlia 25enne Peaches Geldof, il cui corpo è stato trovato senza vita nella sua casa nel Kent. I fotografi sono riusciti a immortalarlo prima che montasse di nuovo in tutta fretta sull'automobile. A dare la triste notizia alla stampa è stato lo stesso fondatore dei Boom Town Rats, e promotore di iniziative benefiche come Band Aid, Live Aid e Live 8, con un comunicato stampa. Peaches, che ha lasciato il marito Tom Cohen e due figli, Astala e Phaedra, era nata dall'unione di Bob con la giornalista musicale Paula Yates, scomparsa a soli 41 anni, nel 2000, dopo un'overdose di eroina. Da quanto emerge la polizia del Kent è stata chiamata nel pomeriggio del 7 aprile nell'abitazione dove è stato trovato il corpo di Peaches: "La polizia è stata chiamata alle 13.35 del 7 aprile 2014 presso un indirizzo vicino Wrotham in seguito alla segnalazione di una donna in difficoltà", fanno sapere le fonti ufficiali, aggiungendo che "in questa fase la morte viene trattata come improvvisa e senza spiegazioni" e che "gli agenti sono al lavoro per stabilirne le circostanze".

GOSSIP TV
VIP IN EVIDENZA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z