GossipNews®
Il primo quotidiano di cronaca rosa, costume e società d'Italia

Tutti i big e gli ospiti della terza serata di Sanremo 2014: foto

Clicca sulle miniature per ingrandire

Ascolti in leggera ripresa, ma ancora non esaltanti. La terza serata del Festival di Sanremo 2014 è stata seguita nella prima parte da 8 milioni 936 mila spettatori con il 34.36% di share, nella seconda da 4 milioni 17 mila con il 39.14%. La media è stata pari a 7 milioni 673 mila telespettatori con il 34.93%. La kermesse canora non convince fino in fondo il pubblico da casa, nonostante la mancanza di una controprogammazione forte da parte delle altre reti tv. Nota lieta, sicuramente, il monologo di Luciana Littizzetto dedicato alla bellazza della diversità. Prima la comica è partita con una carrellata di battute esilaranti, una su tutte, quella dedicata ai ritocchini. "Pelle tirata a 70 anni e ti dicono che è la vita sana e qualche integratore, ma vaffanc...", ha detto. Poi è passata alle 'cose serie'. "La bellezza non è questa. E' quella di Alex Zanardi, quella della ragazza sfigurata dall'acido che ha la forza di rialzarsi, quella della bravissima conduttrice inglese di programmi per ragazzi che ha un braccio solo..." Gara aperta tra i big. La classifica provvisoria ha visto trionfare per il momento Francesco Renga, primo. A seguire, dietro di lui, Arisa, Renzo Rubino, Perturbazione, Raphael Gualazzi e The Bloody Beetroots, Cristiano De Andrè, Giusy Ferreri, Antonella Ruggiero, Noemi, Riccardo Sinigallia, Francesco Sarcina, Giuliano Palma, Ron, Frankie hi-nrg mc. Grande performance di Renzo Arbore, arrivato all'Ariston per ricevere un riconoscimento per la sua carriera a 28 anni dalla sua partecipazione alla gara con "Il clarinetto", e Damien Rice, assolutamente sublime e commovente con la sua voce meravigliosa

GOSSIP TV
VIP IN EVIDENZA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z