25/03/2021

Marcuzzi, l'appello sull'omofobia in tv

La conduttrice a Le Iene manda in onda...

Alessia Marcuzzi è assolutamente indignata per l’aggressione omofoba a Roma. Alla stazione Valle Aurelia della Capitale un uomo ha preso a calci e pugni due ragazzi omosessuali colpevoli sono di essersi scambiati un bacio in bocca. La conduttrice a Le Iene, dopo aver intervistato una delle vittime, fa un appello in tv e si schiera apertamente a favore del DDL Zan, la legge contro l’omofobia approvata alla Camera ma non ancora al Senato.

CODICE EMBED

Incolla il seguente codice sul tuo sito per incorprare il video.

Larghezza player:

ULTIMI VIDEO