16/11/2008

Mark Whalberg, la vita è un videogame

L'attore, neo-papà, presenta a Roma la sua ultima fatica

Un passato da modello, un futuro da regista. Mark Whalberg è il protagonista di tanti action movie. A Roma per presentare "Max Payne", pellicola ispirata dal famosissimo videogame, racconta a GossipNews il suo sogno: dirigere un film. Intanto fa l'attore, raccogliendo consensi in tutto il mondo, e vive la sua passione per la famiglia (è padre di tre figli) e per il golf.

CODICE EMBED

Incolla il seguente codice sul tuo sito per incorprare il video.

Larghezza player:

ULTIMI VIDEO