08/04/2009

Raoul Bova tra gli Sbirri

Azioni vere, arresti veri, adrenalina al massimo

Sul grande schermo con "Sbirri", Raoul Bova lancia un messaggio ai giovani. Diretto, concreto, attraverso una pellicola in cui la finzione si lega alla realtà. Le azioni di polizia che si vedono sono vere, gli arresti pure. In un mondo, quello di oggi, in cui il problema droga tra gli adolescenti è palpabile nel quotidiano. Bello, sensuale e sempre più bravo.

CODICE EMBED

Incolla il seguente codice sul tuo sito per incorprare il video.

Larghezza player:

ULTIMI VIDEO