04/04/2005 | 3 MINUTI DI LETTURA

Donne e motori: il mito continua

Donne e motori: il luogo comune diventa realtà. Così qualche giorno fa a Roma, nella centralissima piazza San Lorenzo in Lucina, ecco comparire bellezze del grande schermo e bolidi a due ruote. Il grande vernissage è per l'inaugurazione della mostra 'Moto in viaggio. Spazio alle emozioni'. Guest star, l'ormai tornata italianissima Asia Argento. Con lei anche la piccola Anna Lou. Ancora una volta la figlia del re dell'horror si cimenta dietro la consolle, fra gli applausi genereli dei presenti.

E tra un motore e l'altro ecco spuntare anche un'altra bellezza di celluloide: Kasia Smutniak, compagna di Pietro Taricone. Un po' in disparte, la bella Kasia rimane giusto il tempo per salutare qualche amico. Soddisfatto anche il pubblico femminile. Si, perchè ad ammirare i pezzi in esposizione arriva uno degli uomini più belli della Penisola, Walter Nudo. Tutto sorridente, Walter si concede alle ammiratrici, ma solo dopo aver fatto una cavalcata sulla moto che guidò Marlon Brando ne 'Il Selvaggio', storica pellicola del 1954.

E i volti noti non finisco qui: c'erano, in splendida forma, Angelica Russo, che recentemente ha smentito attraverso 'GossipNews' il presunto flirt con un giocatore della Lazio, Kaspar Capparoni con la fidanzata Veronica Maccarone e Gianni Ippoliti.

ASIA, WALTER, KASIA E GLI ALTRI ALL'INAUGURAZIONE



Foto: M.Bruni © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!