11/3/2021 | 2 MINUTI DI LETTURA

Alda D'Eusanio, il suo neurologo le aveva sconsigliato di partecipare al GF Vip: ecco perché

  • La conduttrice sono la squalifica al reality delusa da Mediaset
  • ‘Mi fa soffrire è che la rete non mi abbia permesso di scusarmi pubblicamente’

Alda D’Eusanio è ancora rattristata per la squalifica rimediata al GF Vip arrivata dopo alcune affermazioni gravissime nei confronti di Laura Pausini e il compagno Paolo Carta, con cui si è scusata, e contro Adriano Aragozzini, che l’ha querelata. Il suo neurologo le aveva sconsigliato di partecipare al reality show. A Nuovo la conduttrice spiega perché.

Alda D'Eusanio, il suo neurologo le aveva sconsigliato di fare il GF Vip: ecco perché
Alda D'Eusanio, il suo neurologo le aveva sconsigliato di fare il GF Vip: ecco perché

La D’Eusanio non voleva offendere nessuno, ma si è mostrata senza freni, nonostante i continui rimproveri ricevuti da Alfonso Signorini e la produzione. Il neurologo le aveva detto di non fare il GF Vip“Diceva che nelle mie condizioni non avrei retto per più di tre ore perché ad un certo punto sarebbe crollata la mia soglia d’attenzione e avrei potuto combinare pasticci. Aveva ragione”.

Purtroppo l’incidente del 2012, quando uno scooter la investì, mandandola in coma, le ha lasciato, come lei stessa sottolinea “strascichi considerevoli”. Si sente una miracolata per essersi ripresa, ma, evidentemente, stare in una ‘bolla’ ripresa 24 ore su 24 non era una cosa adatta a lei.

La presentatrice 70enne è molto delusa, comunque, da Mediaset: avrebbe voluto spiegare le sue ragioni ma non le è stato permesso. “La cosa che più mi fa soffrire è che la rete non mi abbia permesso di scusarmi pubblicamente”, sottolinea al settimanale.

 

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!