30/3/2010 | 2 MINUTI DI LETTURA

Ania Goledzinowska, sesso solo ubriaca

Tanti flirt veri o presunti alle spalle, tante uscite sui rotocalchi con Paolo Brosio, Antonio Zequila, Edoardo Costa, Francesco Baccini e Emanuele Filiberto di Savoia. Ania Goledzinowska, però, con la Santa Pasqua alle porte, decide di voltare pagina: basta sesso.

Ania non vuole più avere a che fare con gli uomini, o meglio, opta per la castità che sarà rotta soltanto nella prima notte di nozze. "Negli ultimi anni, per poter andare a letto con un uomo, dovevo ubriacarmi - ha spiegato la bionda a GossipNews - Per giunta non trovavo alcuna soddisfazione nel fare sesso e mi dava molto fastidio se, dopo avelo fatto, qualcuno mi chiedeva di fermarsi a dormire da me. Per questa ragione sono arrivata alla conclusione di non avere più rapporti intimi con uomini. Oggi giorno non ci si riesce neanche a conoscere fino in fondo, alla seconda uscita insieme, si finisce subito tra le lenzuola. Basta! Il primo aprile parto per un pellegrinaggio a Medjugorie: voglio purificarmi pregando la Madonna".

La Goledzinowska a gennaio prossimo vedrà finalmente pubblicato il suo libro dalla Piemme Mondadori. Intanto prega e dice addio ai piaceri della carne. Riuscirà a tener fede al suo intento?

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!