30/11/2020 | 2 MINUTI DI LETTURA

La figlia 33enne di Diego Armando Maradona scoppia in lacrime allo stadio: ecco perché

  • Dalma piange disperata durante la partita vinta dal Boca Junior
  • La squadra omaggia il Pibe de Oro e lei è travolta dalla commozione

La figlia primogenita di Maradona, Dalma, scoppia in lacrime allo stadio nel ricordo del papà scomparso lo scorso 25 novembre a soli 60 anni. Non trattiene il pianto ed è travolta dalla commozione: troppo è il dolore per la grave perdita.

La figlia di Maradona scoppia in lacrime allo stadio: ecco perché
La figlia di Maradona scoppia in lacrime allo stadio: ecco perché

In campo si sfidano il Boca Juniors, squadra che ha fatto conoscere il Pibe de Oro al mondo, e il Newell’s Old Boys, la formazione con cui il campione argentino tornò a giocare in patria prima del Mondiale negli Usa del 1994. Vince il Boca, decide il match Cardona e dopo il gol tutta la squadra omaggia Dalma. Lei li osserva dal palco dove è seduta e piange disperata.

La squadra del cuore della famiglia dell’indimenticabile numero 10 dà il suo ultimo saluto a Diego nel match di Primera Division con il Newell's: tutti i giocatori del Boca indossano la maglia con la scritta “Maradona”.

Dalma piange disperata durante la partita vinta dal Boca Junior, ex squadra del Pibe de Oro che alla Bombonera omaggia il campione scomparso

Dopo il gol segnato vanno sotto il palco della Bombonera a Buenos Aires a omaggiare la figlia Dalma, la 33enne cede e ha il volto bagnato da lacrime senza fine. Dice il suo “gracias” commossa: bisogna andare avanti, ma senza Maradona il calcio non sarà più lo stesso.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!