23/10/2002 | 2 MINUTI DI LETTURA

Il cinema fa la storia con il sequel de 'Il Gladiatore'

Da fonti vicine alla casa di produzione del sequel del gladiatore, sono trapelate notizie che assicurano che il seguito del film, ancora in fase di sviluppo, sarà ambientato nell'età dell'imperatore Septimius Severus. Nato nel 146 d.c., Settimio Severo regnò dal 193 fino alla sua morte avvenuta nel 211. Settimio Severo ristabilì la stabilità dell'impero romano dopo il regno tumultuoso dell'imperatore Commodo, figlio di Marco Aurelio, e sedò le guerre civili scaturite dopo l'omicidio di Commodo con cui si concludeva proprio il Gladiatore.

Ricordate? Massimo, interpretato da Russell Crowe (premio Oscar come miglior attore), uccideva in un arena gremita il perfido Commodo impersonato da Joaquin Phoenix. Il Gladiatore 2, come la precedente pellicola, sarà girato nel quasi assoluto rispetto della storia, se non per qualche forzatura dettata dalle esigenze, e sarà incentrato su una serie di eventi che hanno caratterizzato l'impero di Settimio Severo. Il soggetto questa volta sarà probabilmente di John Logan e non di David Franzoni, che con il gladiatore vinse l'Oscar, perchè momentaneamente occupato nella realizzazione di Annibale. Un altro film epico che vedrà Vin Diesel ("Fast and Furious") nei panni del 25enne generale cartaginese, che si mosse con più di 100.000 uomini alla conquista dei territori spagnoli e fu il responsabile dello storico attacco a Roma attraversando le Alpi in sella a degli elefanti.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!