28/10/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Lilli Gruber torna a 'Otto e mezzo' e in diretta ringrazia il suo 'supplente' Giovanni Floris

  • Nessun riferimento al malore che l'ha tenuta lontana dalla tv per un mese e mezzo

Un mese e mezzo di stop forzato a causa di un malore che l'ha tenuta ferma per ristabilirsi. Tanti gossip, prontamente smentiti anche dall'editore di La7, Urbano Cairo, e, finalmente, come annunciato, il ritorno in tv, al timone di "Otto e mezzo". Lilli Gruber ieri si è accomodata nuovamente nel suo studio per condurre il famoso talk show politico. Ha salutato il suo pubblico con il sorriso sulle labbra. Come nel suo stile, nessun riferimento alla malattia che l'ha colpita, il privato rimane privato. Ma un sentito ringraziamento a chi le ha fatto da 'supplente'.

lLilli Gruber ieri sera è tornata in tv dopo un mese e mezzo di assenza forzata a causa di un malore che l'ha tenuta lontana dal 'suo' 'Otto e mezzo'

"Vorrei subito ringraziare Giovanni Floris che come sapete ha condotto in questo periodo "Otto e mezzo" in modo così autorevole, così affettuoso, quindi grazie Giovanni", ha detto in apertura di programma, per poi immedatamente passare al dibattito con l'ospite della puntata, il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, in quest'ultimo periodo un prezzemolino dei salotti televisivi che contano.

La giornalista ha ringraziato in diretta il suo 'supplente', Giovanni Floris, poi ha salutati i suoi ospiti

Lilli si è ripresa il suo posto e ha portato a casa lo share del 6.01 per cento con 1 milione 630 mila spettatori, raggiungendo un risultato leggermente migliore di chi l'ha sostituita. Floris, intanto, dopo la chiusura del preserale "19e40", al momento si dedicherà solo all'appuntamento in prima serata del talk "diMartedì". Potrebbe condurre pure "In Onda" il sabato e la domenica, niente di sicuro però. Alcuni cambiamenti nei palinsesti di La7 sono ancora in divenire. 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!