21/3/2012 | 3 MINUTI DI LETTURA

Luca Marin: "Filippo e Federica mi sono indifferenti"

Luca Marin ha smesso di soffrire per la Pellegrini
Filippo Magnini e Federica Pellegrini sono ormai una coppia a tutti gli effetti. Sembrano lontani anni luce i pettegolezzi che, durante i Mondiali di Shangai, vedevano un Luca Marin tradito, protagonista suo malgrado di un triangolo amoroso. Oggi il campione, leccate le ferite, si è ripreso. "Mi hanno ferito - ha dichiarato a "Diva e Donna" - ma a un certo punto mi sono detto: 'Ora basta soffrire, punto su me stesso'. E ho ritrovato la voglia di nuotare". "Stare solo mi piace - ha aggiunto - ora metto le mie esigenze davanti a tutto. Quando arriverà quella giusta, voglio una ragazza matura". "Fede e Filippo? Mi sono ormai indifferenti". Ha sentenziato.

Luca ha anche smentito che tra lui e Magnini ci siano stati degli sguardi di fuoco a bordo vasca a Riccione: "No, non mi fa più male vedere lui e Federica insieme. Ora penso alla mia vita, non a quella degli altri. Sono stato ferito, ma mi sono detto che tanti come me soffrono così. E ho deciso di smettere di stare male". "Davvero - ha ribadito - vedere Federica ora mi è indifferente. Ora c'è Luca al centro della vita di Marin".

Il 9 aprile il campione di nuoto compirà 26 anni ed ha già due lunghe storie importanti alle spalle, quella con la Pellegrini e quella con la collega francese Laure Manaudou: "E prima ancora - ha raccontato - con la mia prima ragazza. Dai 19 anni sono stato fidanzato. Ora ho bisogno di stare solo. Non è poi così male: non devo rendere conto a nessuno di quello che faccio, le mie esigenze vengono prima di tutto. Sono libero, sereno. Non che prima chiedessi il permesso, intendiamoci, però ora sto nella pace dei sensi...". Mica avrà chiuso con l'amore: "Qualche 'diversivo' non me lo nego. Ma non ho voglia di legarmi, non cerco una storia adesso. Poi... siccome sono romantico, magari trovo quella che mi ruba il cuore". Ha rivelato infine Marin.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!