8/4/2020 | 5 MINUTI DI LETTURA

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng sono tornati in Italia: quarantena a Milano per la showgirl, il marito e il piccolo Maddox

  • Il calciatore fa il giardiniere in terrazzo e pota le piante, cresciute a dismisura
  • L’ex velina 34enne lo guida impartendo gli ordini: è felice di essere nuovamente a casa

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng sono tornati in Italia. Dopo un mese e mezzo in Turchia, a Istanbul, sono riusciti a volare via. Ora la loro quarantena per l’emergenza Coronavirus continuerà a Milano. La showgirl è felice di essere nuovamente nella sua casa con il marito e il figlio Maddox.

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng sono tornati in Italia: quarantena a Milano
Melissa Satta e Kevin Prince Boateng sono tornati in Italia: quarantena a Milano

Melissa Satta era rimasta bloccata all’estero a causa del lockdown. Era partita solo per un weekend con il figlio, era andata a trovare Boateng, che ora gioca con il Besiktas. Poi tutto è precipitato per la pandemia da Covid-19 e l’ex velina aveva deciso di rimanere in Turchia, accanto all’uomo che ama, con il bambino. Ora, sempre con tutta la famiglia riunita, è tornata in Italia. La quarantena è a Milano. Melissa lo rivela ai follower nelle sue IG Stories.

VIDEO
Il calciatore fa il giardiniere in terrazzo e pota le piante, cresciute a dismisura

In Turchia i contagi corrono in modo inaspettato. Al momento sono più di 30mila i casi accertati, forse i Satteng si sono spaventati e hanno preferito fare di tutto per tornare il Italia, dove la situazione sta migliorando e la curva, grazie alle regole che impongono a tutti di restare a casa, è in graduale ma costante discesa. Melissa del resto non aveva nascosto nei giorni scorsi di voler venire via e così è stato.

La bella 34enne è rimasta bloccata in Turchia con il marito e il figlio per un mese e mezzo

La Satta è più serena ora. Boateng in terrazzo si improvvisa giardiniere e pota le piante nei vasi: sono cresciute a dismisura. L’ex velina dirige i lavori e gli impartisce gli ordini con fare scherzoso. L’atmosfera è tranquilla. Melissa continuerà a tenersi in contatto con i fan ogni pomeriggio tramite social, con il suo allenamento online, per spezzare la monotonia. Sarà tutto più bello: è tornata in Italia e ne è davvero contenta.

Come sapete, le nuove regole stabilite dal governo italiano sono stringenti ma assolutamente necessarie. Noi tutti, ma proprio tutti, in qualsiasi regione d’Italia ci troviamo, siamo chiamati a seguirle anche per evitare di incorrere in dure sanzioni (incluso il carcere). E’ quindi assolutamente necessario rimanere in casa. Le uniche eccezioni sono dettate da esigenze di salute (visite mediche non rimandabili, incidenti). E’ poi possibile uscire sporadicamente (meglio se lo fa un solo membro della famiglia una volta a settimana) per andare a fare la spesa nei supermercati, che ricordiamo rimarranno sempre aperti. Non ci sarà mai carenza di cibo (le industrie che producono alimentari stanno lavorando normalmente) quindi è inutile farsi prendere dal panico e comprare più del necessario (sebbene fare una spesa che duri almeno una settimana è più che consigliato per limitare le volte in cui sarà necessario uscire nuovamente per rifornirsi).

Le regole che dobbiamo tutti assolutamente seguire per arginare il contagio del Coronavirus in tutta Italia

E’ anche importantissimo che durante gli spostamenti necessari si prendano precauzioni straordinarie, come quelle di rimanere almeno a due metri di distanza da chiunque altro si incontri, di non dare la mano, non baciarsi e non abbracciarsi. Bisogna poi lavarsi spesso le mani e non toccarsi mai alcuna parte del viso con esse. Se si dovessero avere anche lievi sintomi simil-influenzali (come la tosse) non bisogna uscire di casa né recarsi al pronto soccorso o dal proprio medico, ma chiamare i numeri messi a disposizione da tutte le regioni (qui l’elenco completo).

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!