17/4/2014 | 3 MINUTI DI LETTURA

Veronica Maya dispiaciuta per 'Verdetto Finale', al suo posto Tiberio Timperi

  • La bella conduttrice parla del suo addio forzato alla trasmissione di Rai Uno
  • Gli ascolti sono in calo e si spera così di risollevarli, prima di chiudere il programma
  • Per lei un po' di vacanza e poi un nuovo format mattutino in onda dalle 9.30 alle 10.30

Veronica Maya, 36 anni, deve lasciare "Verdetto Finale" e cedere il posto al giornalista Tiberio Timperi che condurrà la trasmissione fino alla fine della stagione. Una decisione presa nell'arco di 24 ore che è arrivata come un fulmine a ciel sereno, comunicata alla conduttrice pochi giorni prima della fine delle registrazioni. Una mossa attuata nella speranza di risollevare gli ascolti in crisi. Prima di questo cambio, la Maya a Diva e Donna dichiarava: "'Verdetto' continua con me o non ci sarà più. Non è in discussione la mia conduzione". Le cose non stanno più così: "Avevo avuto rassicurazioni, non sono una che se la canta e se la suona da sola", spiega ora la presentatrice al settimanale. "Poi Raffaella Santilli, responsabile del programma - aggiunge - mi ha comunicato la decisione e su internet è scoppiata la rivolta. Poi Giancarlo Leone (direttore di Rai Uno ndr) mi ha convocata: si è detto dispiaciuto e per smorzare le polemiche ha voluto ringraziarmi pubblicamente su Twitter". "Sarei ipocrita - prosegue Veronica - a dire che non ci sono rimasta male. Non me lo aspettavo, ma non ho rimpianti né sensi di colpa: ho sempre fatto bene il mio lavoro e investito tanti anni della mia carriera in 'Verdetto'".

Veronica Maya sostituita alla conduzione di Verdetto Finale da Tiberio Timperi

"La conduzione di Timperi - afferma ancora la Maya - è un ultimo tentativo per salvarlo; prima di chiuderlo volevano togliersi ogni dubbio... E' giusto così". Veronica racconta: "Sono dispiaciuta perché non ho potuto soddisfare le aspettative di Rai Uno, ma io ce l'ho messa tutta: l'intero palinsesto pomeridiano è in difficoltà. Ricordiamoci che prendevo la linea all'8-9% e la restituivo al 14. Non si può parlare di flop". "Ora comunque sono serena - rivela  - mi prenderò un po' di vacanza e poi inizierò a preparare un nuovo format mattutino in onda dalle 9.30 alle 10.30. Non sarà un segmento talk di 'Unomattina', ma qualcosa di innovativo. L'azienda non era obbligata a darmi un'altra conduzione: poteva dirmi 'grazie e arrivederci', invece ha dimostrato stima nei miei confronti. Continuo a credere che in Rai ci sia un progetto su di me come conduttrice".

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!