30/06/2006 | 2 MINUTI DI LETTURA

Britney: 'sweet home... Louisiana'

'Tossica', ma lungimirante.
Britney Spears, dopo aver posato mezza nuda col pancione, seguendo la moda delle mamme sexy di Hollywood, decide di allontanarsi dal rutilante mondo del jet set di Malibù e di tornare nella sua terra d'origine, la Louisiana.
E tante novità attendono la casetta di campagna dell'ex lolita del pop, che già era balzata agli onori della cronaca per il tentativo, da parte di mamma Spears, di capitalizzare il successo della primogenita, allestendo nell'immobile una sorta di piccolo museo dedicato alla figlia. Elvis Prestley docet, anche se qualcuno - al paragone - potrebbe rabbrividire.

Eppure ecco che, nella sua tondeggiante forma, Britney non lesina indiscrezioni sul suo imminente trasferimento a casa.
E che 'l'extreme makeover' dell'abitazione abbia inizio!
200mila dollari per aggiungere nuove camere, soprattutto a misura di bambino, oltre ad una nursery confortevole e degna dell'erede dell'ugola d'oro.
Ma, su tutte le bizzarrie, una lungimirante certezza si affaccia dal balcone della casa di mamma Lynne: una via di fuga per il marito della pop star, Kevin Federline.
Proprio così. Il ballerino e la cantante - si sa - non sono in un momento idilliaco della loro relazione, nonostante l'attesa del nascituro. Così, la giovane ma caparbia Britney... lo fa di nuovo, e cerca di salvare ancora il suo matrimonio, fornendo al marito la possibilità di allontanarsi da casa quando il rapporto con la suocera si fa più teso.
Accanto alla vecchia dimora di mamma Lynne, quindi, ecco previsto l'acquisto di una nuova casa, tutta per Kevin.

Se la situazione si fa dura, Federline può ballare da solo.

© 2006 GossipNews-Foto: C. Mangiarotti
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!