14/04/2006 | 2 MINUTI DI LETTURA

Cannavaro e Montano icone gay del nostro tempo

Si avvicina l'estate e con lei i sondaggi, i concorsi di bellezza, il chiacchiericcio. Così, non stupisce che con l'approssimarsi della bella stagione, escano le interviste meno usuali, le elezioni più inconsuete: come quella, ad esempio, delle migliori icone gay del nostro tempo.

E quale miglior giuria di quella impersonata da Alessandro Cecchi Paone? Il noto presentatore non si è sottratto al divertente giochino, assegnando le sue insindacabili votazioni. Sul gradino più alto del podio, a sorpresa, un ex equo tutto bianconero: due calciatori, infatti, entrambi della Juventus, si contendono la palma del migliore. Si tratta del difensore e capitano della Nazionale Fabio Cannavaro e del centrocampista Emanuele Blasi, che si possono così consolare dopo la bruciante eliminazione in Champions League. Basterà? Mah, intanto si prendano i complimenti di Cecchi Paone: "Sono perfetti".

Ma è l'atletismo degli sportivi ad attirare le attenzioni del presentatore. Oltre ai due calciatori, infatti, nel suo mirino casca anche lo schermidore Aldo Montano: "Rispetto agli altri, lui è più raffinato". Come se non bastasse la competizione femminile, dunque, ecco che da oggi l’Arcuri dovrà guardarsi anche dalla concorrenza maschile.
Cara Manuela, effetto dei nostri tempi, non ci si può fidare più di nessuno...

TUTTO SU FABIO CANNAVARO

TUTTO SU ALDO MONTANO

© 2006 GossipNews-Foto: M. Bruni
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!