02/02/2004 | 3 MINUTI DI LETTURA

Demi insaziabile, Asthon tiene duro

L'amore non ha età. Icona di questa sentenza non può che essere la coppia più chiacchierata del panorama hollywoodiano attuale ovviamente, Demi Moore e il suo 'toy boy' Ashton Kutcher.
Sembra proprio che i due non abbiano nessuna intenzione di smettere di stupire: dopo l'annuncio del loro matrimonio previsto in primavera, iniziano ora a fare capolino le indiscrezioni riguardo alla vita sessuale della coppia. Demi, quarantenne con una carica evidentemente adolescenziale, pare non essere in grado di frenare le richieste di prestazione nei confronti del suo giovane amore. Controfferta di Ashton: ricorso al Viagra. Il 'giocattolino' di Demi ha infatti ammesso di fare uso di queste pillole miracolose, secondo quanto sostiene, solamente dopo averne provate un paio avute in omaggio da un amico.

Kutcher, improvvisamente al top dei box office USA grazie al successo cinematografico 'The Butterfly Effect', ha confessato: "Ragazzi, è come sentire un razzo che decolla dalla piattaforma. Vuoi andare avanti più del solito". Altra faccia della medaglia: "Ma si perdono un sacco di ore di sonno per il fatto che non ci si riesce a dormire a pancia sotto".

Nonostante gli inconvenienti che questa relazione sta presentando - il soprannome 'giocattolino', l'essersi ritrovato quasi padre-coetaneo dei figli di Demi e ora pure i problemi d'insonnia - Ashton non molla. E insiste che a maggio convolerà a nozze con la sua bella signora.
Amore vero. Tanto che l'attore ha già in serbo una grande sorpresa per la sua amata: una pillola di Viagra gelosamente messa da parte per festeggiare un selvaggio San Valentino.
E pensare che i venticinquenni di un tempo regalavano alle proprie fidanzate un mazzo di fiori. Misteri della vita.

Foto: Lifepress © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!