10/6/2019 | 4 MINUTI DI LETTURA

Denis Dosio, il nuovo pupillo di Barbara D’Urso, vittima di bullismo: aggredito e rinchiuso in un bagno. Grande spavento per l’italo-brasiliano

  • E’ stato vittima di bullismo Denis Dosio, lo svela sul social
  • ‘Stanco di leggere messaggi dove dite che siete bullizzate. Diciamo basta’

Denis Dosio, il nuovo pupillo di Barbara D’Urso, che recentemente lo ha ospitato a Pomeriggio 5 e lo vuole come suo nuovo opinionista in tv, è stato vittima di un episodio di bullismo. Lo rivela sul social nelle sue IG Stories, quelle in cui parla con le ‘viziatine’, così chiama amabilmente le sue fan. L’Italo-brasiliano nato nel 2001 a Forlì, dove vive, si è spaventato: denuncia la vicenda e chiede a tutti di non arrendersi mai ai bulli.

Denis Dosio, il nuovo pupillo di Barbara D'Urso vittima di bullismo: aggredito

E’ stato vittima di bullismo. Denis Dosio è stato aggredito, rinchiuso in un bagno da altri ragazzi, che hanno ripreso tutta la scena per poi pubblicarla sui social. La giovanissima star di Instagram a sua volta ha condiviso il video in cui si vede uno dei bulli che non vuole farlo uscire. Lui, dopo un po’, riesce a forza ad aprire la porta e a venire fuori.

Il 18enne è stato rinchiuso in un bagno da alcuni bulli

“Questo è il classico bullismo che sentiamo ogni giorno tra i telegiornali, il classico bullismo che porta le ragazzine a tagliarsi nella loro cameretta, il classico bullismo che ti fa odiare la scuola perché sai che ogni volta che ci andrai, sarà un’altra giornata di mer*a per colpa di dei caz*o di bulli che come unica ragione hanno quella di farti sentire una mer*a, di farti sentire fuori posto, di farti sentire quello sbagliato, escluso dalla società, escluso dal mondo”, scrive Denis Dosio a commento del brutto episodio subito.

Il ragazzo testimonia l'accaduto pubblicando il video condiviso via Instagram dai bulli

“Ieri sono stato rinchiuso in bagno da un gruppetto di bulletti con tanto di pugni, pertanto alcuni registravano pure e lo hanno messo nelle Stories, come a volere dimostrare il loro eroismo nel bullizzare un ragazzino di 18 anni che stava semplicemente andando in bagno, come a volere far vedere come si sentivano grandi nell’umiliare Denis Dosio davanti al web, come a mostrare che loro erano potenti”, continua il ragazzo.

“Perché quando ti stanchi, ma ti stanchi davvero, non minacci più, non avvisi, non preghi, non speri, non corri, non insegui, non guardi, non ti interessi più e ti fermi: chiuso, spento, buio sipario, isolato come succede a troppe, troppe di voi e io, vaffancu*o, non lo accetto che vi facciano tutto ciò”, sottolinea ancora Denis.

Denis si è ribellato: chiede alle sue fan di fare lo stesso. Dice basta a tutto ciò

Invita le sue ammiratrici a ribellarsi come ha fatto lui: “Io sono stanco di leggere messaggio delle mie piccole dove dite di essere bullizzate, sono stanco di vedere questi caz*o di bulli avere sempre la meglio, lasciarli vincere, lasciarli andare da altre prede, avete rotto il caz*o, ognuno ha il diritto di vivere e non sopravvivere. Diciamo basta, io sono dalla vostra parte”.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!