19/11/2019 | 4 MINUTI DI LETTURA

Heather Parisi con la sua famiglia per la prima volta in tv: a 'Live - Non è la D’Urso' con Umberto Maria Anzolin e con Elizabeth e Dylan

  • Presenta il marito e i suoi gemelli, poi rimane da sola e fa una confessione choc
  • 'Io vittima di violenza domestica: picchiata per 7 anni dal mio ex'

Heather Parisi porta la sua famiglia per la prima volta in tv. A Live - Non è la D’Urso parla della maternità dopo i 50 anni. Accanto a lei c’è il marito, Umberto Maria Anzolin. Poco dopo entrano anche i gemelli, nati nel 2010, Elizabeth e Dylan.

Heather Parisi con la sua famiglia per la prima volta in tv

All’appello mancano le prime due figlie della showgirl 59enne, Rebecca Jewel Manenti, nata nel 1994, e Jacqueline Luna Di Giacomo, classe 00. Heather Parisi, che ora vive a Hong Kong, da Barbara D’Urso arriva con l’uomo che ama e che ha sposato nel 2013. Con la bionda americana ci sono i suoi piccolini. E’ la prima volta che sono tutti insieme in un programma tv.

A 'Live - Non è la D'Urso' la showgirl con il marito e i figli di 9 anni

Heather e il marito si confrontano con gli ‘sferati’. Rispondono parlando con gioia della maternità dopo i 50 anni. Poi la Parisi annuncia a Barbara D’Urso di voler raccontare qualcosa che non ha mai confessato prima. La sua famiglia esce. L’artista rimane da sola, siede sul divano con la conduttrice ed emozionata svela: “Sono stata vittima di violenza domestica”.

“Sono stata vittima di violenza domestica. Non sono orgogliosa di questo argomento, non voglio passare per quella che usa la tv per raccontare queste cose, ma sono qui per dare coraggio alle altre donne”, esordisce Heather Parisi.

La 59enne con Umberto Maria Anzolini e i piccoli Elizabeth e Dylan

“Ho deciso di raccontare quanto mi è accaduto per dare forza alle donne che subiscono violenza in casa. Io l’ho vissuta ma sono riuscita a salvarmi. Non darò date o luoghi e non parlerò mai di lui. In quella condizione ti senti sola, ti vergogni, la rabbia è fortissima. So che le donne a casa possono capire e voglio dare loro coraggio: alzatevi e andate via di casa. Questo non deve essere un argomento tabù", spiega.

I bambini si mostrano felici e ballano con la conduttrice

"Ho cercato di parlarne timidamente anni fa. Qualcuno lo sapeva ma davanti a terzi giravano la faccia dall’altra parte, è più comodo. Sono diventata piccola e complessata. Mi sentivo un pugile con le mani legate. Sono stata picchiata per 7 anni, presa a calci, sberle e pugni. La violenza fisica di qualsiasi tipo guarisce, è quanto resta dentro che è pericoloso. Venivo minacciata. Mi diceva che ero straniera, che non mi avrebbero creduto. Mi chiamava gallina americana”, continua ancora.

Heather Parisi poi chiede alla D'Urso di rimanere sola con lei in studio e fa una confessione choc...

Heather ha deciso di ribellarsi, è andata via: “Ho vissuto l’inferno e adesso mi sento forte. Da in giorno all’altro ho preso la borsa e sono andata via di casa. Non mi interessavano i soldi e la televisione. Mi diceva che non avrei più lavorato ma mi andava bene così. Sono stata violentata psicologicamente e fisicamente. E’ una vergogna che tutto questo accada ancora”.

Barbara D’Urso l’ascolta commossa. Il pubblico applaude. Heather Parisi rivela un segreto del passato per regalare coraggio a chi è vittima, come lei, ma non riesce a lasciare il proprio carnefice, sperando che le sue parole aiutino queste donne.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!