5/12/2018 | 2 MINUTI DI LETTURA

Jasmine Carrisi, la figlia di Al Bano e Loredana Lecciso, debutta da attrice: la 17enne reciterà nei panni di Isabella d’Aragona in 'La dama e l’ermellino’

  • Debutta da attrice in un film Jasmine Carrisi, la figlia di Al Bano
  • Il regista Lorenzo Raveggi: ‘L’ho scelta perché ha una bellezza struggente’

Jasmine Carrisi, appena 17 anni, debutta da attrice. La figlia di Al Bano e Loredana Lecciso reciterà in un film in costume a sfondo rinascimentale e vestirà i panni di una nobildonna, Isabella d’Aragona. In “La dama e l’ermellino”, film diretto da Lorenzo Raveggi, la bionda potrà lanciarsi finalmente nel mondo dello showbiz, il cinema le piace, non lo ha mai negato.

Jasmine Carrisi, 17 anni, debutta da attrice

E’ poco più che una bambina, ma la figlia di Al Bano ha già le idee chiare su quel che vuole dalla vita. Sfrutta la possibilità che le è stata offerta e debutta da attrice, come svela Diva e Donna. Il regista, contattato dal settimanale, chiarisce: “L’ho scelta perché ha una bellezza struggente. Ha un fascino discreto, un’eleganza di altri tempi, il suo sguardo denota forza e riservatezza… ha stoffa e un grande futuro davanti”. Parole importanti di cui la ragazza saprà sicuramente fare tesoro.

La figlia di Al Bano reciterà nel film 'La dama e l''ermellino'

Da attrice Jasmine Carrisi si trasformerà in una duchessa che pare possa essere stata tra le fonti di ispirazione di Leonardo da Vinci quando ha dipinto La Gioconda. In tv, ospite di Barbara D’Urso a Domenica Live, la figlia di Al Bano aveva detto sul suo futuro: “Mi piacerebbe fare la pediatra”. Ma il richiamo dei riflettori è forte ed è facile farsi sedurre.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!