21/01/2005 | 3 MINUTI DI LETTURA

Milano Moda Uomo: cala il sipario

Dopo cinque giorni di presentazioni, sfilate ed eventi, cala il sipario su Milano Moda Uomo. E, anche questa volta a chiudere il bellezza è 'l'eccentrico uomo' di Giorgio Armani in passerella con una collezione dedicata al pittore-regista-scrittore Jean Cocteau. Dalla settimana prossima si cambia: lo spettacolo che vedrà protagonista l'Haute Couture a Parigi avrà fra i propri stilisti anche Armani, presente per la prima volta con la sua collezione Privé.

Ma altri nomi hanno caratterizzato quest'ultima giornata di sfilate milanesi: sorprende la mantella-smoking di Coveri a disposizione dei clienti che vogliono uscire a fumare e lo stile alla Steve McQueen proposto da Byblos per il prossimo inverno.
Gioca ad esprimere tutti i suoi 'sè', in una sorta di 'pick & mix' l'uomo Exté: dalla lingua del cantante dei Kiss stampata su t-shirts, giacche, cravatte e felpe al damasco di seta della giacca spezzata sul jeans 'poliedrico' con veri bottoni di rutenio e 10 tagli anatomici. E ancora, giacche di velluto con sottogiacca di cachemire, scarpe di vernice e ricami di paillettes fucsia: queste solo alcune delle proposte lanciate da Sergio Ciucci per l'uomo dalla personalità multiforme dell'autunno/inverno 2005/06, applaudito da un ricco parterre - Aldo Montano, Eva Robins, Maurizio Aiello, Rosanna Cancellieri fra i volti noti -.

SPECIALE MILANO MODA UOMO A/I 2005/06

OSPITI DELLA MOSTRA DIVAS DI CARLO PIGNATELLI

SPECIALE BACKSTAGE MACKENZIE

Foto: C.Zuech © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!