14/11/2012 | 2 MINUTI DI LETTURA

Natalia e Max battezzano Sofia

Natalia e Max hanno battezzato la piccola Sofia
Sarà femmina e Massimiliano Rosolino da gennaio 2013 in casa sarà in netta minoranza. "Sono felice, sia chiaro, ma giuro che stavolta ero sicuro che sarebbe stato maschio. Forse perché mi sarebbe piaciuto confrontarmi con un mini ometto, forse perché avevo già in mente per lui un nome forte, magari preso dai grandi campioni olimpici. sarebbe stata una scelta benaugurante", ha confessato il nuotatore a Gente.

Max insieme a Natalia Titova, con un pancione di ben sette mesi, hanno battezzato a Roma la piccola Sofia. Rito tradizionale e tanta emozione. "E' stata una festa intensa e gioiosa, c'erano i parenti più stretti, mia sorella Vanessa come madrina, e gli amici cari, come Milly Carlucci e Lavinia Biagiotti. Un regalo averle tra noi! Sofia era vestita da principessina, era un incanto - ha spiegato al settimanale Rosolino - L'unico neo è che io avrei voluto battezzarla a Napoli..". Troppo difficile da organizzare, però.

Felicità e amore. Ma anche il nome da scegliere per la sorellina della piccola: "A Natalia piacerebbe chiamarla con un nome internazionale, tipo Anastasia, ma non siamo in Russia, suona male qui. Io preferirei Vittoria o Sara. Anche Beatrice è carino". E già si prepara al prossimo terremoto tra le quattro mura, sognando una sit-com in famiglia stile "Casa Vianello".

Foto: © Gente
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!