7/11/2019 | 2 MINUTI DI LETTURA

Piero Angela, incidente domestico e avambraccio fratturato: prognosi di 30 giorni

  • Il divulgatore scientifico 90enne ricoverato, ora è a casa e sta meglio
  • Controllo immediato all’ospedale Sant’Andrea di Roma, poi è stato dimesso

Piero Angela ha avuto un imprevedibile e disastroso incidente domestico. Per il divulgatore scientifico, conduttore amatissimo di “SuperQuark”, che a dicembre prossimo compirà 91 anni, avambraccio fratturato e prognosi di 30 giorni.

Piero Angela, incidente domestico e avambraccio fratturato: prognosi di 30 giorni

Dopo l’incidente di cui è stato vittima tra l’1 e il 2 novembre, Piero Angela è stato subito ricoverato all’ospedale Sant’Andrea di Roma, dove è stato prontamente soccorso. Dopo tutti gli accertamenti e i controlli di rito, il padre di Alberto Angela è stato medicato e poi dimesso ed è tornato presso la sua abitazione con la moglie Margherita.

Frattura all’avambraccio, contusione alla spalla e al polso. Piero Angela ha fatto preoccupare tutti i suoi fan: dopo la notizia del suo incidente è stato inondato di messaggi sul social.

Il divulgatore scientifico ha immediatamente voluto rassicurare tutti: ci ha tenuto a far sapere attraverso la portavoce Lorenza Basile che le sue condizioni sono migliorate. Ha pure voluto ringraziare tutti quelli che lo hanno riempito di messaggi e telefonate e incoraggiamento anche via web. “Un abbraccio speciale va al mio pubblico - ha detto Angela - che vedo ancora con affetto mi segue e si preoccupa per me".

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l'indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.

Inserendo un commento, l'utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il REGOLAMENTO COMMENTI.