22/3/2010 | 3 MINUTI DI LETTURA

Quattrociocche, con Aquilani nozze si, bebè si vedrà

Nonostante lei sia spesso sul set in Italia e lui giochi nel Liverpool, l'amore resiste. Tra Michela Quattrociocche e Alberto Aquilani la liaison va avanti, come si legge su Leggo, con tutte le difficoltà che porta la lontananza...
“Un po' gelosi lo siamo tutti - ha spiegato l'attrice - Ci sentiamo in lunghe telefonate, speravo tanto che rimanesse alla Roma, invece... Spero di rivederlo presto, mi ha detto che mi avrebbe fatto una sorpresa, staremo a vedere”.
Progettano una vita insieme nella stessa casa, nozze comprese: "Penso proprio di si. E’ il nostro desiderio". Per un bebè, vista la giovane età, c'è tempo: "Questo è il gran finale di un'unione, non è proprio rigorosamente un obbligo immediato. Credo nell'amore, ma se vuoi che duri, che perseveri, va sempre alimentato, un pizzico di tolleranza e, su tutto, la stima. Altrimenti non vai da nessuna parte. Sono convinta, però, che soprattutto un figlio sia la cosa più bella che ti possa capitare”.

L'ha girato pochi giorni prima della lesione al tendine che gli ha fatto dire addio al Milan e ai Mondiali in Sudafrica, ma la polemica impazza. David Beckham in versione dichiaratamente gay in uno sketch video con l'attore James Corden fa discutere e molto. Certo, il calciatore ora ha altro a cui pensare. Con Vic che vuole la tanto sospirata femminuccia e la riabilitazione da affrontare, poco gli importa di ciò che pensano gli altri. Ma gli atteggiamenti omosessuali con tanto di bagno nella stessa vasca con l'altro uomo non sono piaciuti. Solo Corden ha detto di quanto Beckham sia stato amabile sul set, al punto da fargli desiderare di leccarlo tutto. Vista, però, la fama di playboy dello Spice Boy, sarebbe stato difficile. Anche se i gusti nel corso degli anni possono pure subire bruschi cambiamenti...

MICHELA QUATTROCIOCCHE SUL RED CARPET DI 'SCUSA MA TI VOGLIO SPOSARE'

Foto: M.Bruni © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!