18/11/2013 | 1 MINUTO DI LETTURA

Robbie Williams, un 'etero che finge di essere gay'

Robbie Williams, un etero che finge di essere gay
Un coming out singolare. Robbie Williams fa una dichiarazione choc che lascerà di stucco le tantissime fan.
In un’intervista rilasciata al Sydney Telegraph il cantante ha detto: "La storia è piena di casi di uomini gay che fanno finta di essere etero. Io però sono un etero che finge di essere gay. A noi britannici viene normale avere atteggiamenti ambigui".

Pure la consorte di Williams, Ayda Field, statunitense di nascita, quando lo ha conosciuto, è rimasta alquanto sorpresa dai suoi modi di fare. Non solo. "Quando mia moglie è venuta per la prima volta in Inghilterra, vedevamo la TV insieme e mi diceva ‘Beh, lui è gay’ e io le rispondevo ‘No, è britannico", ha aggiunto la popstar.
Ma è solo apparenza, così racconta Robbie.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!