28/4/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Tori Spelling in ospedale per sei giorni

La crisi matrimoniale fa finire Tori Spelling in ospedale
La crisi del suo matrimonio sembra l'abbia portata addirittura in ospedale: Tori Spelling è stata ricoverata segretamente per sei giorni durante le riprese del nuovo reality show, "True Tori", che documenterà i problemi di coppia dell'ex star di "Beverly Hills – 90210" e di suo marito, Dean McDermott. Dopo le grane finanziarie, arrivano anche quelle familiari e di salute: McDermott ha tradito la bionda 40enne con la più giovane Emily Goodhand qualche mese fa, ma non solo.

Una fonte ha riferito a RadarOnline.com che l'uomo (padre dei quattro figli di Tori, Liam, 6 anni, Stella, 5 anni, Hattie, 2 anni, e Finn, 17 mesi) ha avuto più di una relazione extraconiugale: "Sono state solo storie da una notte, niente di duraturo. Dean non era innamorato di nessuna delle donne con cui ha fatto sesso – erano solo delle scappatelle". In un promo dello show, che presto andrà in onda su Lifetime, la Spelling (sensibilmente dimagrita nell'ultimo periodo, probabile motivo per cui sia stata portata in ospedale) scoppia in lacrime sul divano del terapista: "Non gli potrò mai dare abbastanza sesso! Non sarà mai felice solo con me".
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!