22/11/2019 | 2 MINUTI DI LETTURA

Wanda Nara nei guai: pubblica foto in cui compra merce illegale in strada a Parigi, un reato punibile per legge oltre che in Italia anche in Francia

  • La moglie di Icardi acquista dagli abusivi e dà il cattivo esempio ai figli, con lei
  • Invece di fare acquisti nei negozi di souvenir contratta con il venditore abusivo…

Wanda Nara è nei guai. La sensuale 32enne nelle sue IG Stories pubblica una foto in cui compra merce illegale in strada a Parigi. La biondissima moglie di Mauro Icardi, prossima opinionista in tv del GF Vip condotto da Alfonso Signorini, acquista dagli abusivi, commettendo un reato e dando pure il cattivo esempio ai figli che sono insieme a lei.

Wanda Nara nei guai: pubblica foto in cui compra merce illegale a Parigi

Non ha problemi di portafoglio, data la sua vita lussuosa e  il suo shopping continuo e sempre super firmato ostentato pure sui social, eppure Wanda Nara, invece di comprare i souvenir ‘ufficiali’ nei tanti negozi dedicati a Parigi, preferisce acquistare merce illegale da un ‘vu cumprà’.

I venditori abusivi anche Oltralpe sono una vera piaga. Prendere oggetti da loro è, inoltre, un vero e proprio reato. Wanda Nara è fuori legge, al punto da essere sanzionabile: le multe per chi lo fa in Italia, ad esempio, vanno dai 100 ai 7mila euro. Non è solo chi vende, quindi, a rischiare grosso.

La moglie di Icardi acquista dagli abusivi e dà il cattivo esempio ai figli, con lei

La vendita illegale in strada in Francia comporta una pena detentiva massima di sei mesi e una multa di 3.750 euro. La polizia sta facendo una vera e propria crociata contro i cosiddetti ‘vu cumprà’ che popolano le vie di Parigi e non solo. Wanda Nara, però, pare proprio infischiarsene. Anzi, pubblicizza il tutto a mezzo Instagram, incauta e ingenua più che mai.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!